Monday, July 23, 2018
Home Serie A Seconde squadre, brusca frenata. Sei club chiedono il rinvio, la FIGC rifiuta

Seconde squadre, brusca frenata. Sei club chiedono il rinvio, la FIGC rifiuta

0
23

​Novità importanti sul fronte seconde squadre. In vista della prossima stagione era prevista l’introduzione delle cosiddette Squadre B in Lega Pro, ma nelle ultime ore, stando a quanto raccolto da La Gazzetta dello Sport, le sei società interessate, ovvero Juventus, Roma, Napoli, Inter, Atalanta e Torino, avrebbero chiesto di rinviare di un anno tale iniziativa. 

La mossa in questione, secondo quanto riportato dalla nota testata sportiva italiana, è figlia di due motivi ben precisi: la scarsa linearità del regolamento e la contrarietà della Lega di Serie B. Quest’ultima, tramite il presidente Balata, sembra fortemente intenzionata a presentare un ricorso al fine di ottenere l’annullamento della delibera. La FIGC, dal canto suo, non intende cambiare le carte in tavola. Tutto questo nonostante le sei società, che hanno sempre sponsorizzato la nascita delle seconde squadre, abbiano chiesto il rinvio alla stagione 2019-2020

La FIGC vorrebbe sfruttare tale novità anche per dare un po’ di freschezza alla Lega Pro, che come al solito, ai nastri di partenza, presenta diverse soluzioni enigmatiche. Le Squadre B, in tal senso, potrebbero rivelarsi preziose per sopperire alle defezioni e ai problemi (soprattutto di natura economica) legati alle eventuali iscrizioni di molte società partecipanti in vista della stagione 2012019

https://www.90min.com/it/posts/6095215-seconde-squadre-brusca-frenata-sei-club-chiedono-il-rinvio-la-figc-rifiuta?utm_source=RSS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here