Saturday, July 21, 2018
Home Serie A Milan-Uefa, a breve la sentenza: le possibili sanzioni al club rossonero

Milan-Uefa, a breve la sentenza: le possibili sanzioni al club rossonero

0
16

​C’è grande apprensione in casa Milan in vista della sentenza dell’Uefa sul fair-play finanziario. Doveva arrivare ieri, ma è slittata. Oggi, domani o al massimo lunedì, come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, arriverà il verdetto dei cinque giudici (un portoghese, un olandese, uno svizzero, un polacco e un inglese) della Adjudicatory chamber. In casa rossonera domina un certo pessimismo. Si teme che si vada verso l’estromissione del Milan dalla prossima Europa League. 

LE POSSIBILI SANZIONI AL MILAN – I rossoneri non rischiano soltanto l’esclusione dall’Europa, ma anche una multa oppure una condizione di rientro, cioè un altro esame da superare per una futura riammissione alle coppe europee. Insomma: il Milan rischierebbe di restare fuori anche nelle prossime stagioni qualora non rispettasse determinati vincoli imposti dalla Uefa. La mancata delibera di ieri pare dovuta alla scrittura del dispositivo con le motivazioni, che la corte vuole il più preciso e puntuale possibile.

APPELLO AL TAS – Sembra scontato, a questo punto, il ricorso del Milan al  Tas di Losanna. Nel corso della prima settimana di luglio ci dovrebbe essere il responso definitivo.

ELLIOTT – Se domani Yonghong Li non completerà l’aumento di capitale con il versamento della rata da 32 milioni di euro, come riporta il quotidiano, interverrà in surroga Elliott. L’imprenditore cinese dovrebbe poi rimborsare entro cinque giorni lavorativi. Pena, stavolta, l’intervento del fondo americano nella gestione del club.

https://www.90min.com/it/posts/6095945-milan-uefa-a-breve-la-sentenza-le-possibili-sanzioni-al-club-rossonero?utm_source=RSS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here