Calciomercato Juventus, Emre Can firma con clausola rescissoria

0
23

Il calciomercato Juventus è entrato nel vivo: dopo aver ufficializzato il portiere della nazionale Mattia Perin, arrivato a Torino dal Genoa per circa 12 milioni di euro più bonus, ieri è stata la giornata dedicata ad un giocatore che ci permettiamo di dire è un top player non solo per la Juve ma in generale per tutta la Serie A. Tanti potrebbero storcere la bocca, sopratutto perché la domanda che sorge spontanea è perché se la Germania sta disputando il mondiale in Russia 2018, il centrocampista tedesco di origini turche non è stato convocato: il motivo è esclusivamente fisico, Emre Can infatti dopo l’infortunio alla schiena, è rientrato proprio nella finale di Champions League che il Liverpool ha disputato contro il Real Madrid, persa appunto contro gli spagnoli. Quindi, il commissario tedesco Joachim Loew non ha voluto rischiare di convocare per i mondiali un giocatore che aveva bisogno di tempo per ritrovare la forma ottimale. Buon per la Juventus, che si ritroverà ad inizio luglio per la preparazione un giocatore carico e pronto a dare il massimo per la società italiana. Ma quali sono i particolari del contratto firmato da Emre Can con la Juventus?

Ieri, dopo le visite mediche, il giocatore ha poi sottoscritto un contratto di 4 anni con la Juventus. Inizialmente si pensava ad una durata di 5 anni, invece il contratto è appunto di un anno in meno con una somma stagionale superiore ai 5 milioni di euro più i bonus legati ai risultati raggiunti con la Juventus. Solo di commissioni, probabilmente riguardanti gli agenti del giocatore, la società torinese ha dovuto pagare 16 milioni di euro, ma considerando che il giocatore è valutato attualmente 30 milioni di euro (somma destinata ad incrementare), è un grande affare per la Juventus che si ritrova un giocatore giovane ma con esperienza internazionale. L’altra clamorosa novità riguardante il contratto sottoscritto è invece l’inserimento della clausola rescissoria.

Ebbene, la Juventus ha sottoscritto con il giocatore il primo contratto con clausola rescissoria: una modalità che abbiamo visto sopratutto con il Napoli, con De Laurentiis che ha deciso sempre di “garantire” il valore dei propri giocatori con delle clausole rescissorie che dietro il pagamento della somma avrebbero permesso al giocatore del Napoli di trasferirsi ad un’altra squadra. E’stato il caso di Higuain, ma in generale quasi tutti i giocatori del Napoli hanno una clausola rescissoria. La Juventus ha inserito questa clausola, probabilmente per volere del giocatore e di chi è responsabile dei suoi interessi economici-sportivi, che entrerà però in vigore dal terzo anno del contratto sottoscritto con la Juventus ed è valido solo per il mercato estero. La clausola rescissoria è di 50 milioni di euro, che considerando le potenzialità del giocatore possono sembrare pochi ma la Juve è sicura che fra un anno o due potrà ridiscutere il contratto del giocatore, magari incrementando l’ingaggio e togliendo (od incrementando di molto) la clausola del nazionale tedesco di origini turche.

Di certo, la Juventus è certa di avere un nuovo top player nella propria rosa di giocatori

http://news.superscommesse.it/calcio/2018/06/calciomercato-juventus-emre-can-firma-con-clausola-rescissoria-357770/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here