Juventus, due cessioni in arrivo direzione Chelsea: ecco i soldi per il grande colpo?

0
23
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

La Juventus si prepara ad entrare nella fase bollente del mercato estivo. Dopo Caldara e Perin, anche Emre Can è diventato, nella giornata di ieri, un giocatore bianconero a tutti gli effetti. Adesso però la Vecchia Signora vuole chiudere per il famigerato pezzo da novanta. Non si tratta del russo Golovin, per cui si attende la fine del Mondiale per stabilire esattamente la cifra ( 20-25 milioni per il talento del CSKA Mosca), bensì di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo è il sogno di Marotta e di tutta la Juventus e nonostante la resistenza della Lazio e di Lotito, l’affare potrebbe chiudersi. Oltre 100 milioni, l’investimento previsto per questa operazione, soldi che al momento la Juve non ha. Ecco perché si rendono inevitabili alcune cessioni, anche illustri. Da queste, arriverà il tesoretto da reinvestire sul talento biancoceleste sul quale c’è anche il Real Madrid.

Juventus, due cessioni verso Chelsea

Non è un caso che nelle ultime ore si siano accese prepotentemente due piste in direzione Londra. L’improvviso interesse del Chelsea per Daniele Rugani sembra arrivato al momento giusto. La Juventus ha chiesto ai Blues 40 milioni, l’offerta del club di Roman Abramovich si aggira attorno ai 30, ma nella giornata odierna pare si possa chiudere per una cifra intermedia che possa accontentare tutti: 32-35 milioni e il difensore italiano potrebbe vestire la casacca della futura squadra di Maurizio Sarri. Proprio l’accelerata sulla trattativa che porterà l’ex allenatore del Napoli al Chelsea sembra aver influito sulla decisione di Rugani di accettare la corte londinese. La Juventus, invece, è stata convinta dalla volontà dei Blues di accontentare in parte le sue richieste economiche e soprattutto dalla possibilità di aprire un nuovo discorso per Gonzalo Higuain.
Il Pipita torna in voga negli ultimi giorni. L’ipotesi di uno scambio con Morata pare essersi allontanata e la possibilità più concreta è quella di vedersi recapitare 55 milioni cash direttamente sul tavolo. Una cifra importante, per un attaccante trentenne che troppo spesso è mancato nel momento decisivo. Le doti di Higuain, e soprattutto i gol, non sono in discussione, ma un anno in più e una Champions, obiettivo bianconero, da vincere, implicano forze sempre fresche e pronte per le tante partite. Ecco perché con i circa 80 milioni in arrivo dalle due cessioni, la Juventus ha deciso di andare forte su un unico obiettivo. Se in attacco qualcosa andrà fatto, è anche vero che il modulo preferito di Allegri è ben coperto da chi è già presente in rosa, con Mario Mandzukic che andrà a riprendersi il ruolo da attaccante puro che già sta mettendo in bella mostra con la sua Croazia al Mondiale in Russia.

http://news.superscommesse.it/calcio/2018/06/juventus-due-cessioni-in-arrivo-direzione-chelsea-ecco-i-soldi-per-il-grande-colpo-357765/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here