Cristiano Ronaldo e i diritti TV della Serie A, la Lega può ricevere un bonus da 150 milioni

0
18

Avrà un impatto mostruoso anche per la nostra Serie A, l’arrivo di CR7 in maglia bianconera. Infatti nell’ambito dei diritti televisivi, l’arrivo del calciatore lusitano aumenterebbe notevolmente gli introiti della Lega.

Cristiano Ronaldo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Anche se i diritti televisivi sono già stati assegnati nello scorso giugno con un ricavo di 973 milioni tra i versamenti di Sky (780 milioni) e Perform (193), ci sarebbe nel contratto tra la Lega di Serie A e le emittenti televisive delle clausola variabili a seconda dell’andamento delle piattaforme che hanno ottenuto i diritti.
Infatti se Sky e Perform dovessero avere un notevole aumento degli abbonati, grazie proprio all’arrivo di Cristiano Ronaldo in Italia, queste piattaforme dovranno versare ulteriori soldi alla Lega, fino ad un tetto massimo di 150 milioni.

Potrebbe essere la Juventus che contribuirà concretamente agli abbonamenti di queste piattaforme, dato che lo Juventus Stadium, può ospitare circa 41 mila tifosi bianconeri, e quindi una gran fetta di supporters non potrebbe seguire le magie di CR7 con la maglia della vecchia signora.
Tutto ciò potrebbe aumentare se insieme al portoghese arrivassero altri top player, come ad esempio Karim Benzema e Angel Di Maria, accostati entrambi al Napoli di Carlo Ancelotti.

Se nelle scorse stagioni, la Serie A era uno dei campionati più belli d’Europa, nella stagione che inizierà ad Agosto sarà imperdibile.

http://news.superscommesse.it/calcio/serie-a/2018/07/cristiano-ronaldo-e-diritti-tv-della-serie-la-lega-puo-ricevere-un-bonus-da-150-milioni-359894/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here