Monday, July 23, 2018
Home Serie A Una leggenda di Serie A scopre perché si è sempre sentito così...

Una leggenda di Serie A scopre perché si è sempre sentito così a suo agio in Italia

0
20

​La leggenda argentina Hernan Crespo ha dichiarato apertamente di essersi sempre sentito immerso nella cultura italiana, avendo trascorso quasi tutta la sua carriera in Serie A. Tuttavia un recente studio ha dimostrato che c’è molto di più che una semplice sensazione.

Dopo un test con ​MyHeritage DNA, l’ex bomber di Inter, Milan e Parma ha scoperto di essere per 27,6% italiano, nonostante sia nato in Florida, in Argentina.

Prima di avere in mano i risultati del test Crespo ha dichiarato: “Sì, penso che qualcosa nel mio sangue sia italiano. Non so perché, voglio capire meglio”.

Inter Milan's Argentinian forward Hernan

È interessante notare, oltretutto, che Crespo ha in realtà lo 0% di DNA sudamericano, ma ha comunque affermato di essersi sentito un vero sudamericano ogni volta che ha indossato la maglia dell’Albiceleste.

Lontano dal campo, però, l’ex bomber 42enne ha dichiarato di sentirsi leggermente meno patriottico. Crespo ha detto: “Quando mi metto la camicia per difendere il mio Paese, mi sento davvero argentino, ma nella vita normale mi sento un italiano”.

Dopo aver visto i risultati del suo test del DNA, la leggenda argentina ha esclamato scherzosamente: “Noi (riferito al collega brasiliano Gilberto Silva, ndr) abbiamo combattuto le nostre vite/carriere per difendere l’Argentina e il Brasile. Ma abbiamo combattuto per niente! Ora capisco perché in Italia mi sento come a casa, probabilmente perché considero questa cultura come se fosse la mia cultura”.

Crespo ha anche scoperto che, accanto al suo DNA italiano, il suo sangue è in parte del nord/ovest europeo e in parte iberico, rispettivamente per il 17,6% e il 48,7%.


Hai voglia di testare il tuo DNA per scoprire le tue radici etniche?

Per saperne di più https://footballdna.myheritage.com/

https://www.90min.com/it/posts/6115834-una-leggenda-di-serie-a-scopre-perche-si-e-sempre-sentito-cosi-a-suo-agio-in-italia?utm_source=RSS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here